Monte San Martino: morto un uomo di 71 anni

0
116

Terribile episodio avvenuto ieri, si è verificato un incidente mortale a Lecco, è morto un uomo di 71 anni. L’uomo sarebbe morto a causa di una scivolata per diversi metri, conclusasi con un colpo alla testa durante la caduta. La vittima stava facendo un’escursione sul monte San Martino, a seguito alla scivolata ha battuto la testa su una roccia. Nonostante l’intervento del Soccorso Alpino sia prontamente intervenuto, purtroppo, per l’uomo non è stato possibile salvarlo.

L’uomo di 71 anni, Giancarlo Torricelli, è rimasto ucciso durante una gita con la sua comitiva d’amici, mentre praticavano un escursione a Lecco, sul monte san Martino. Secondo le ricostruzioni, l’anziano sarebbe caduto battendo violentemente la testa, l’uomo è stato subito portato in ospedale, ma dopo poche ore è morto.

L’incidente è avvenuto in tarda mattinata, l’intera comitiva è rimasta scossa, hanno visto l’uomo cadere, ma non hanno potuto aiutarlo. Sul posto i tecnici alpini della XIX delegazione lariana insieme ai sanitari dell’eliambulanza di Milano, hanno impiegato circa due ore per stabilizzare l’uomo per poi trasferirlo direttamente all’ospedale Alessandro Manzoni.

Purtroppo i soccorsi sono serviti a ben poco, l’uomo è venuto a mancare dopo poche ore dall’arrivo in ospedale, era troppo tardi per lui, attualmente non si sa se l’uomo è stato colpito da un malore improvviso, o se è scivolato.